Assisi



Chiesa di San Paolo


Della chiesa di San Paolo si hanno notizie fin dal 1071, anno di fondazione da parte dell'Abate benedettino Aginaldo, ed, insieme alle Chiesa di Santo Stefano e San Pietro, è una delle più antiche di Assisi.

La chiesa è sita in via San Paolo alla destra del palazzo delle Poste a circa 30 metri della Piazza del Comune.

San Paolo


La facciata della chiesa è costituita solo da un portale sormontato da un affresco seicentesco raffigurante tre Santi (ma se ne vedono solo due) attribuito a Dono Doni.

San Paolo


La chiesa, più volte rimaneggiata negli anni, ha una struttura ad unica navata suddivisa in sette campate da archi a tutto sesto.

Gli interni sono in stile romanico e si segnala la presenza di un interessate affresco rappresentante "la Madonna con il Bambino con i Santi Lucia ed Ansano" attribuito a Matteo da Gualdo (1475) che si trova immediatamente sulla sinistra appena si entra.

San Paolo


Finiamo con un po' di storia e date.

Nel 1253 la chiesa fu riconsacrata da Innocenzo IV.

Dal 1481 al 1652 la struttura (chiesa ed annessi) era in uso alla congregazione dei canonici di San Salvatore in Lauro di Roma.

Dal 1581 fino al ... (?) la chiesa fu anche sede dell'Arte dei Calzolai.

Attualmente la chiesa di San Paolo è tenuta dalla Confraternita di San Rufino.

Visitare la chiesa non è facile in quanto può avvenire solo nei rari momenti in cui la si trova aperta.







Ricerca con Assisiweb.com


Assisiweb
Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/01






E-mail webmaster@assisiweb.com



Prodotto e realizzato da:
acpb - Internet and multimedia services

Copyright © - acpb / assisiweb

All rights reserved


Assisiweb.com è pubblicato con
Licenza Creative Commons