Assisi



Il Monastero di San Damiano e le Clarisse


La Chiesa Convento Monastero di San Damiano dal 1212 al 1253 accolse fino alla Sua morte Santa Chiara e le sue Clarisse

Convento Monastero diSan Damiano

Il Convento è parzialmente visitabile percorrendo un breve, ma interessante, itinerario.

Convento Monastero di San Damiano

La prima tappa è "la capannuccia di stuoie in un angolo della casa" ove San Francesco scrisse nel primo volgare italico il Cantico delle Creature.

Convento Monastero di San Damiano - Il San Sebastiano

Il percorso continua attraversando la cappella del Convento.


Usciti dalla Cappella si entra nel cosidetto "Coretto di Santa Chiara" caratterizzato dagli arredi lignei originali (?) e dall'affresco del Cristo Crocifisso.


Si prosegue poi sfiorando il "Giardinetto" ovvero "l'aiuola di lode sul creato".


Qui Santa Chiara diceva alle sorelle che:



Quando vedessero gli alberi belli, fioriti e fronduti
laudassero Dio

Quando vedessero gli uomini e le altre creature
laudassero Dio


Si salgono le scale e si entra nell'Oratorio interno al Convento e da questo si giunge al Dormitorio ove l'11 Agosto 1253 Santa Chiara morì attorniata dai fedeli compagni di San Francesco fra Angelo, fra Leone e fra Ginepro e dove appena due giorni prima era stata visitata dal Papa Innocenzo IV.



Il coretto di San Damiano
San Damiano - L'oratorio
Convento Monastero di San Damiano
Convento Monastero di San Damiano

Infine, dopo aver sceso le scale, si arriva fino al refettorio di Santa Chiara.

Sotto l'antico pavimento ad una profondità di 5 metri c'è "la Grotta sotto la casa" ove San Francesco si nascose per oltre un mese dal Padre che ne ostacolava la conversione.







Ricerca con Assisiweb.com


Assisiweb
Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/01






E-mail webmaster@assisiweb.com



Prodotto e realizzato da:
acpb - Internet and multimedia services

Copyright © - acpb / assisiweb

All rights reserved


Assisiweb.com è pubblicato con
Licenza Creative Commons