Assisi



Croce e Luce di
Salvador Aulestia

Assisi 31 marzo 3 giugno 2007

33 disegni originali di Salvador Aulestia con il tema della Crocifissione interpretato secondo stili diversi.

Al simbolo della Redenzione dell’Uomo, la Croce, è dedicata la mostra di Salvador Aulestia (1915-1994) allestita presso la sala mostre dei Beni Culturali Cappuccini di Assisi a partire dal 31 marzo.

Un'esposizione assai originale che propone al visitatore un viaggio alla scoperta delle emozioni che un tema forte come la Crocifissione è in grado di trasmettere, soprattutto se espressa attraverso le tecniche diverse di stili diversi, dall'impressionismo all'espressionismo, dal postcubismo al surrealismo, dal futurismo al neoplasticismo.

Salvardor Aulestia - Crocifissione

"La Croce è luce per tutti anche per i ciechi".

Così termina il Rosario Poetico che doveva accompagnare i 33 Cristi realizzati da Salvador Aulestia negli anni Ottanta del secolo scorso.

33 opere ... 33 come gli anni del Signore al momento della sua Crocifissione.

Il Crocifisso è parte degli atti liturgici più rilevanti.

E' il simbolo dei Misteri della Redenzione, il simbolo che permette la relazione tra Dio e l'essere umano.

La storia del mondo è anche la storia di Dio e la Crocifissione del Signore corrisponde a questa storia.

La Croce del Crocifisso è, secondo San Matteo, quella del Cristo Nostro Signore che consegna il suo Spirito al Padre: a questa croce Salvador Aulestia, uno dei più considerati e ammirati artisti contemporanei, ha voluto dedicare una parte del suo lavoro.

Nelle 33 opere del Rosario Poetico, infatti, ha voluto interpretare il Crocifisso attraverso i diversi "ismi" che illustrano la storia dell'arte con lo scopo di tradurre l'immagine di Cristo nei diversi linguaggi dell'arte contemporanea.

Nessuno, infatti, può dire che la rappresentazione grafica, plastica o scultorea di Dio sia riservata unicamente ed esclusivamente all'arte classica.

Ogni rappresentazione è lecita se nasce con l'intenzione di evidenziare l'aspetto divino dell'immagine.

Ogni "ismo" offre la sua umile collaborazione espressiva al Signore.

Come diceva San Paolo "l'immagine del Signore è come il fuoco che prende mille forme e rimane sempre lo stesso".

Salvardor Aulestia - Crocifissione Salvardor Aulestia - Crocifissione

Ognuno dei 33 Crocifissi oggi esposti insieme per la prima volta, a tredici anni dalla scomparsa dell’autore, corrisponde all'immagine di Cristo crocifisso secondo Salvador Aulestia, senza pretendere precedenti o approssimazioni teologiche.

Si tratta di un'ispirazione intuitiva e quindi ha solo un valore figurativo e plastico; non corrisponde ad alcuna previsione dogmatica, come è stato per il romanico e per la prima tappa del gotico, ma non per questo è priva di sacralità.



Sala mostre dei Beni Culturali Cappuccini di Assisi Via San Francesco 19, Assisi (PG).

Dal martedì alla domenica con orario 10-13/15-18

INGRESSO GRATUITO / FREE ADMISSION

www.salvadoraulestia.org







Ricerca con Assisiweb.com


Assisiweb
Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/01






E-mail webmaster@assisiweb.com



Prodotto e realizzato da:
acpb - Internet and multimedia services

Copyright © - acpb / assisiweb

All rights reserved


Assisiweb.com è pubblicato con
Licenza Creative Commons